Seleziona una pagina

Sara da anni ormai ti stai occupando del tema della sostenibilità. Vuoi spiegarci perché lo ritieni così attuale e importante nella società contemporanea?
Credo che la sostenibilità sia un tema molto importante oggi perché ci troviamo di fronte a dei problemi che derivano essenzialmente dal modo in cui abbiamo utilizzato le risorse (materiali, sociali, ambientali e immateriali) del pianeta nei decenni passati. Se vogliamo che qualcosa cambi, questo è il momento.

SaraCironeGroup è partner dell’evento. Vuoi parlarci della tua neonata società e della sua mission?
SaraCironeGroup vuole contribuire all’evoluzione di imprese e territori, e cambiare qualcosa a cominciare già da oggi nella nostra società: ambiente, persone, civiltà. Compiere scelte sostenibili, etiche e responsabili nel mondo dell’impresa è un buon punto da cui partire e noi pensiamo di cominciare proprio da qui.

Come nasce la collaborazione fra SaraCironeGroup e YOUFM? Quali sono le vostre affinità di vision relativamente al mondo dell’impresa di oggi?
Sicuramente condividiamo molti spunti, idee e convinzioni in termini di responsabilità e di sostenibilità che sono fondamentali per poter collaborare con motivazione e impegno a qualcosa che entrambi riteniamo fondamentale oggi, e poi alimentiamo un sano senso dell’amicizia.

Cosa ti aspetti dal convegno YOUFM 2018 in quanto partner di partecipazione all’evento?
Mi aspetto partecipazione e coinvolgimento da parte di chi ci ascolta. Non mi immagino soltanto un pubblico, ma una vicinanza di idee e di valori che unisca noi relatori alle persone che ci seguono o che saranno presenti.

Sara tu che fai parte del mondo aziendale come pensi cambierà nel futuro il modo di fare e essere impresa nel nostro Paese?
L’esperienza diretta come HR manager prima, Direttore generale dopo ed oggi CEO dentro un’impresa, una PMI italiana, ti cambia come professionista e come persona. Credo sia bene condividere e comunicare questa esperienza e farne un modo per provare a cambiare tutti insieme. Sicuramente ci sarà un’evoluzione che andrà verso una maggiore assunzione di responsabilità e di scelte etiche, verso l’ambiente e le comunità, da parte delle imprese.